Come Collegare il Pc alla Tv con Cavo

Se hai una tv di ultima generazione, per esempio una Smart Tv ed un computer moderno con Windows 10, collegare la tv al pc sarà davvero molto semplice.

Ma se non si dispone in casa delle ultime novità potrebbe essere utile capire come collegare il pc alla tv con un cavo, proprio come facevamo tutti sino a poco tempo fa.

Per quale motivo dovremmo collegare il pc alla tv? La risposta è semplice, collegando il pc alla tv avremo la possibilità di trasmettere in tv tutto quello che stiamo vedendo sul nostro computer. Si tratta quindi di un’ottima soluzione per chi, ad esempio, vuole vedere un film su uno schermo più grande. Avremo quindi una copia esatta, ma in versione più grande, di quanto vediamo sul monitor del pc, portatile o fisso che sia. Sarà possibile quindi utilizzare tutte le funzioni del sistema operativo installato sul pc su tutti e due gli schermi. In alternativa, avremo anche la possibilità di visionare su uno schermo una sola parte del desktop o potremo, per esempio, utilizzare lo schermo del pc per vedere una cosa e lo schermo della tv per visualizzarne un’altra. Un esempio? Posso vedere in tv un film e al tempo stesso scrivere una relazione su Word, avendo quest’ultimo programma ben visibile sullo schermo del mio computer.

 

Quale Cavo usare per collegare il pc alla tv?

Per collegare con il cavo il pc alla tv abbiamo quattro differenti cavi da poter utilizzare. Come scegliere il cavo? La scelta non è casuale, va fatta in base alle porte disponibili sul proprio computer e sulla tv. In base alle porte disponibili dovremo poi procurarci uno dei seguenti cavi: S-Video, DVI, RCA, VGA o HDMI. Il tuo primo passo sarà quindi quello di capire qual è il cavo che ti occorre, come seconda cosa dovrai procurartelo. Puoi facilmente reperire un cavo di questo genere nei centri commerciali o nei negozi di elettronica. Se proprio non riesci a trovarlo, tenta su eBay, in quanto a cavetteria si riesce a trovare proprio di tutto.

Bisogna fare delle precisazioni. In base al cavo che andrai ad utilizzare potresti avere dei piccoli problemi per quello che riguarda l’audio o per la perdita della qualità delle immagini.

Il cavo VGA per esempio non permette di ascoltare l’audio, serve solo per trasmettere i flussi video.

Il cavo S-Video permette invece di gestire i flussi video corretamente ma per ascoltare l’audio sarà necessario collegare un secondo cavo. La soluzione ideale sarebbe quello di utilizzare il cavo S-Video assieme ad una presa Scart.

Il cavo RCA è il famoso cavo composto dai jack colorati: bianco, rosso e giallo. E’ in grado di trasmettere audio e video ma la qualità lascierà un pò a desiderare.

Il cavo DVI è ottimo sia in audio che in video. La qualità è più che buona.

Il cavo HDMI permette di trasmettere audio e video in ottima qualità, cioè in HD che sta per High Definition ossia per Alta Definizione. Come cavo è il top che si possa trovare.

 

Quale canale utilizzare?

Abbiamo trovato il giusto cavo, e ora? Ora dobbiamo semplicemente collegare il cavo al pc ed alla tv. La tv andrà impostata sul canale AV o sul canale relativo alla presa Scart o a quello relativo alla porta HDMI, in base al cavo utilizzato ed alle funzionalità della tv utilizzata.

Potrebbe capitare che, una volta collegato il tutto, non venga trasmesso nessun flusso, ne audio ne video. In tal caso sarà necessario far capire a Windows che stiamo utilizzando una nuova periferica che, magari, non ha ancora rilevato. In questo caso, far rilevare il nuovo schermo a Windows è l’ultimo passo della guida che hai seguito sino ad ora. Ora conosci come collegare il pc alla tv con cavo per trasmettere sia i flussi audio che i flussi video.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi